Nel corso dell’ultimo secolo, e soprattutto negli ultimi decenni, l’uomo ha prodotto e immesso nella biosfera una quantità immensa di molecole artificiali, trasformando interi ecosistemi biologici e virali.

Ora che dopo mesi di Greta Thunberg tutti sappiamo cos’è la sostenibilità, possiamo cercare di capire qualcosina in più. Si moltiplicano negli ultimissimi anni le iniziative da parte delle aziende, ma anche privati, che perseguitano questo trend.

Con 4 Good Cause, abbiamo deciso di dare il nostro contributo, creando un sistema capace di destinare parte delle risorse incassate a favore di progetti di sostenibilità, recupero e salvaguardia ambientale.

4 Good Cause - fai del bene, facendoti del bene

Da una ricerca effettuata dallo studio Marco Capellini sustainable design & consulting, negli ultimi anni le scelte di acquisto dei consumatori, sono maggiormente orientate nella ricerca di soluzioni trasparenti rispetto ai temi ambientali e sociali: origine dei materiali, impatto sulla salute, responsabilità ambientale e sociale sono alcuni degli aspetti che il consumatore comincia a cercare nell’esperienza di acquisto.

Da ciò si deduce che il rapporto tra imprese e consumatori è cambiato, mettendo sempre più in evidenza la necessità di sviluppare prodotti ed iniziative ad elevato contenuto socio-ambientale e i consumatori pensano che le aziende abbiano la stessa responsabilità dei governi nel migliorare la loro qualità di vita (85% aziende, 86% governi).

La tutela delle risorse rinnovabili, il recupero, riuso e riciclo dei materiali sono una priorità. In linea con questo principio molte aziende hanno già intrapreso con successo iniziative di eco-sostenibilità, ma bensì la direzione da prendere è chiara, ancora sono in molti a non averlo capito. Non si tratta di farlo per morale o per principio! Si tratta di farlo per salvaguardare noi stessi e le generazioni future. In questo contesto l’economia circolare rappresenta senza dubbio una strategia per raggiungere significativi risultati a livello ambientale e industriale.

4 Good Cause - fare del bene, facendosi del bene

Il settore della comunicazione della sostenibilità sta vivendo una fase di grande espansione, complice la raggiunta consapevolezza della situazione di pericolo in cui versa il futuro del nostro pianeta e noi ci stiamo impegnando affinché si possa creare una consapevolezza condivisa.

Partendo da un principio di giustizia sociale a ambientale, secondo il quale i beni sociali vanno distribuiti in modo equo ed una distribuzione giusta ed equa è possibile solo quando avvantaggia i più svantaggiati, abbiamo voluto fondare la nostra piattaforma e-commerce. Abbiamo creato all’interno di un portale web la possibilità di generare risorse economiche da luoghi virtuosi, attraverso la loro fornitura di attività, servizi turistici ad alto valore esperienziale, così come prodotti dalle caratteristiche eccellenti, e destinarli a progetti green e sostenibili.

La nostra piattaforma e-commerce, senza cambiare le abitudini dei nostri utenti viaggiatori, permetterà di poter destinare risorse economiche verso progetti di sostenibilità per mezzo di un sistema di raccolta fondi. 4 Good Cause destinerà risorse economiche ai progetti green, semplicemente rinunciando a parte degli incassi.

4 Good Cause - fare del bene, facendosi del bene

Il nostro utente, oltre ad essere un cliente, sarà anche un promotore di progetti green, potrà in autonomia caricare all’interno della piattaforma i suoi progetti di sostenibilità e ricevere una quota da ciascun acquisto effettuato. Il sistema permetterà a loro, oltre ad avere una visibilità, la possibilità di poter ricevere risorse e quindi raggiungere obiettivi progettuali.

Se stai realizzando un progetto green e sostenibile, attraverso 4 Good Cause potrai ricevere quote finanziarie per raggiungere i tuoi obiettivi.

Proponi il tuo progetto sostenibile, siamo il tuo partner ideale per aiutarti a realizzarlo.

Tags

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CATEGORIE BLOG
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano