15 Settembre 2021 0 Comments

La Settimana Europea della Mobilità, giunta quest’anno alla ventesima edizione, è incentrata sulla sicurezza e sulla salubrità delle scelte di mobilità sostenibile. In occasione di Make in South – Fall Edition, 4GoodCause, con isola Catania, Legambiente Catania, Associazione Guide Turistiche Catania, Ustep (Startup che promuove la mobilità sostenibile), Ecoistituto Siciliano (organizzazione che si occupa della promozione della sostenibilità attraverso la formazione ed eventi), P095 (progetto catanese di coesione e rigenerazione), vogliono incoraggiare i cittadini a tenersi in forma fisicamente e mentalmente, offrendo una passeggiata guidata nelle vie del centro storico catanese, per esplorare e conoscere le bellezze della città e sensibilizzarli sulla tutela dell’ambiente cittadino e sulla salute di sé e degli altri, scegliendo diverse modalità di movimento Eco-Friendly. Lo slogan di questa edizione “Muoviti sostenibile….e in salute” è anche un invito a celebrare la resilienza della città troppo spesso messa a dura prova dallo smog, dall’eccessivo traffico veicolare e dal degrado urbano.

Obiettivo è incentivare l’aumento della mobilità attiva (spostamenti a piedi o in bici) e l’uso di una mobilità a basse o zero emissioni.

Inoltre l’evento punterà l’attenzione sulla pedonalizzazione e conseguente rigenerazione urbana di alcune piazze del centro storico, in particolare Piazza Cardinale Pappalardo, dove si affaccia Palazzo Biscari e dove sarà in corso il Make in South – Fall Edition di isola Catania.

Al termine della passeggiata guidata è previsto un angolo ristoro offerto da “NaturaSì Catania”, dove i partecipanti possono aderire al crowdfunding per il progetto di riqualifica della piazza (lanciato sul portale di Laburiusa). Inoltre, chi consumerà un aperitivo da Big Daddy’s contribuirà alla raccolta fondi perché una parte del ricavato sarà devoluta per il progetto.

Quando si terrà l’evento? Il 21 settembre alle ore 18:30 presso Piazza Cardinale Pappalardo (ex Piazza Duca di Genova).

Vi aspettiamo!

Share:
brand
brand
brand
brand
brand
brand
brand
brand
brand
brand