A sostegno di tutti

Etica
e filiera virtuosa
per l'ambiente
e nelle relazioni.
Da subito.

4GoodCause nasce per sostenere cause ambientali, ma è la salvaguardia come concetto globale a essere la priorità. La piattaforma, infatti, mette tutte le sue risorse al servizio e a tutela degli utenti che scelgono di farne parte. Vuole essere un luogo in cui lo stress relativo a comportamenti border-line non ha ragione né modo di esistere.

La linea di demarcazione tra virtuale e reale, che per anni abbiamo creduto netta e chiara, non è mai veramente esistita. Siamo sempre le stesse persone che, davanti a un caffè o dietro un monitor interagiscono tra loro.

Partendo da questa consapevolezza 4GoodCause fonda la sua mission su principi di giustizia, equità e responsabilità sociale, dove il rispetto per l’ecosistema coincide con quello per le relazioni sia online che offline.

L’epoca attuale, dopo un lungo periodo dominato dall’individualismo, è orientata alle soluzioni collettive, sostenibili e premianti, alla riscoperta della comunità come organismo che non può prescindere dalla serena convivenza tra tutti.

4GoodCause è una comunità sana e come tale va protetta, supportata e premiata.

Social Etico

Creare un “Mondo Social” in cui è bandita l’aggressività, perché viene moderata all’origine

Responsabilità

Il regolamento, fornito a ogni utente, rende tutti responsabili delle proprie azioni

Reputazione

Il comportamento crea la reputazione, quindi la si costruisce un passo alla volta

Rispetto

Una Digital Community fatta di persone che si rispettano è condizione basilare e non negoziabile

Filiere virtuose

Nell’ottica di sistema premiante, 4GoodCause selezionerà gli utenti che si dimostreranno in linea con la mission e darà loro la possibilità di attivare una propria “filiera virtuosa”.

Le filiere virtuose sono sistemi di referral tracciati e trasparenti attraverso cui gli iscritti potranno creare una propria rete, invitando altri a farne parte (aziende, volontari ambientali o singoli individui).

Questo tipo di organizzazione, partecipativa e responsabile, farà sì che siano gli stessi utilizzatori a essere garanti della propria qualità e potranno dimostrare il loro valore sia come soggetti singoli che in relazione alla filiera di appartenenza.

Max Guadagnoli

Stiamo riscrivendo le regole

“Io mi accontento di poco: sapere che stiamo riscrivendo le regole di gestione e utilizzo di un Social Network e che daremo “visibilità” a tutti senza limitazioni di sorta, mi basta e avanza.
Due sono le formule che mi hanno colpito di 4GoodCause e per le quali ho sposato la causa, le riassumo così:
“No Rage more Engage” questa è la soluzione principale, “No flame, No dissing, No bullying, No stalking” questa è la conseguenza.”
brand
brand
brand
brand
brand
brand
brand
brand
brand
brand